Delegate d’America

Quest’anno ricorre il 125° anniversario dell’arrivo in America di Madre Francesca Rubatto. Sbarcata a Montevideo all’alba del 24 maggio 1892, solennità liturgica dell’Ascensione del Signore, Madre Rubatto, insieme a sr. M. Maddalena, sr. M. Annunziata e sr. M. Gaetana, inizia un percorso carico di vitalità spirituale, slancio missionario e parimenti fatiche, incomprensioni e non del tutto prevedibili ostacoli proprio da parte di coloro che avrebbero dovuto sostenerla nell’avventura americana.
La Madre Fondatrice compirà ben sette viaggi transoceanici durante la sua intensissima, seppur breve, esperienza missionaria. Dal primo rientra in Italia il 1° aprile 1894; riparte per il terzo il 15 agosto dello stesso anno rientrando nell’ottobre del 1896; il quinto è compiuto il 1° giugno del 1897 e l’11 novembre del 1899 Madre Rubatto è nuovamente in Italia. Il settimo ed ultimo viaggio risale al 30 ottobre del 1902[1]e il ritorno è previsto nei primi mesi del 1904 ma, sopraggiunta la malattia,Madre Francesca spira a Montevideo nell’agosto dello stesso anno.Le fondazioni, che si susseguono in breve tempo in l’Uruguay e poi in Argentina, l’impegno assiduo per sovvenire alle necessità delle suore e alla loro formazione, cercare fondi necessari per le opere anche durante le assenze della Rubatto, fin da subito vengono affidate a una Delegata per le Case d’America che, già dopo il 1910, sarà considerata la Superiora della Provincia americana.
Di seguito diamo notizia delle prime cinque Madri Delegate per l’America che, senza nulla togliere alle successive, possiamo considerare vere e proprie pioniere al pari della Fondatrice, con la quale hanno condiviso anni di assiduo lavoro ed intensa vita fraterna. Per quanto povere di mezzi culturali seppero inserirsi con grande sapienza ed intelligenza in una realtà storico-socialetanto distante da quella d’origine, fino ad assumerla come propria sia nella lingua che nella sensibilità spirituale. E questo, crediamo, sia solo frutto dell’amore e di quella semplicità evangelica che troviamo ancora intatta nei loro scritti.

[1]Da Maria Francesca di Gesù, Lettere, Tip. Sorriso francescano, Genova, 1995, pp. 14-15.
1 delegata A.L. sr scolastica rusca

Sr. M. Scolastica di san Benedetto (Rusca)

2 delegata A.L. sr Agostina Queirola

Sr. M. Agostina di S. Nicola (Queirola)

3 delegata A.L. sr Chiara Bonanomi

Sr. M. Chiara del SS.mo Sacramento (Bonanomi)

4 delegata A.L. sr Gaetana Lanza 2

Sr. M. Gaetana di S. Biagio (Lanza)

5 delegata A.L. sr Zita Dentella

Sr. M. Zita di S. Bartolomeo (Dentella)