Fondo Asilo infantile Gaetano Buzzi di Clivio

Le Suore vennero chiamate nel 1934 a Clivio, piccolo comune agricolo in provincia di Como, e dopo il riordinamento delle autonomie locali del 1927, di Varese, nella diocesi di Milano, da don Gilberto Pozzi, parroco, e dal Podestà, il cav. Filippo Crosa, per svolgere servizio nell’Asilo Infantile , per l’insegnamento del catechismo, l’oratorio festivo femminile e il laboratorio di cucito . «In questa località entrarono le nostre Suore il giorno 3 ottobre 1934 assumendosi l’incarico dell’Asilo Infantile, del laboratorio femminile e il ricreatorio festivo (…) Le prime Suore destinate furono: sr. M. Paolina degli Angeli custodi (Rainisio), sr. M. Clemenzia di S. Carlo (Carrara) e sr. M. Costantina dell’Ascensione (Agazzi)».
Nell’aprile del 1937 la Superiora, Sr. M. Paolina, venne richiamata a Genova perché destinata a far parte delle Missionarie in partenza per l’Africa O.I. Più ampi e salubri locali dell’asilo, sempre promessi ma mai sistemati adeguatamente, e i rapporti con il Parroco, che pretendeva di condizionare tutta la vita delle Suore ben oltre le sue competenze, coartandone continuamente le attività pur consone alla spiritualità e al carisma dell’Istituto , causarono il ritiro delle Suore da Clivio il 31 agosto 1937.
La presente documentazione nell’Ordinamento Villa era nella serie Case chiuse e raccolta nella busta denominata “Clivio” insieme alla corrispondenza, pressocchè integra, intercorsa tra il Parroco e il Governo generale. Nell’Ordinamento XXI sec. la documentazione che costituisce il Fondo della Casa è stata separata da quella afferente il FCg e costituisce l’unica serie Amministrazione. È solo un’esigua parte della documentazione che avrebbe dovuto testimoniare il servizio delle Terziarie Cappuccine nell’Asilo di Clivio, infatti mancano sia il libro di Cronaca sia quello delle entrate-uscite, e ciò che resta dell’archivio della Casa è la Convenzione, col Consiglio amministrativo e col Parroco, entrambe stipulate nel dicembre 1934, nonchè una lettera di quest’ultimo a sr. Paolina, Superiora della Casa.

Estremi cronologici: 1934 dicembre - 1937 luglio
Consistenza: n. 1 volume

serie AMMINISTRAZIONE
Estremi cronologici: 1934 dicembre - 1937 luglio
Consistenza: n. 1 volume
Descrizione: La serie è costituita dalla Convenzione, ovvero contratto di servizio delle Cappuccine e una lettera.