Fondo Asilo Infantile di Ponteranica

Estremi cronologici: 1925 feb. 21 – 1960 ott. 26
Consistenza: nn. 2 buste e n. 1 registro
Descrizione: L’Asilo infantile di Ponteranica ha inaugurato l’attività educativa delle Terziarie per l’età pre-scolare «Fondata nel 1926 il 1° luglio ebbe l’iniziativa dal M. R. P. Davide da Desenzano al Serio, avendo inteso che la signorina Catina Regazzoni in Ponteranica, desiderava le Suore allo scopo di occuparsi della gioventù e dei bambini […] Le Suore vi aprirono un asilo infantile […] e il laboratorio femminile per ragazze allo scopo di ritirarle dall’ozio e dalla strada»1 . Il Fondo contiene un registro riguardante, purtroppo, solo parte del relativamente lungo servizio delle Suore, iniziato nel 1926 e conclusosi nel 1961, conservato nella serie Case chiuse nella busta denominata: “Ponteranica. Asilo infantile” insieme ad altri documenti afferenti alla Curia già ordinati da Madre Villa.

SERIE AMMINISTRAZIONE
Estremi cronologici: 1925 feb. 21 – 1940 set. 23
Consistenza: n. 1 registro e n. 1 busta
Descrizione: La serie consiste nella convenzione stipulata tra l’Istituto e la sig.a Regazzoni, e un registro annuale per la scuola materna su cui venivano annotate le generalità dei bambini, le assenze e le note riguardo la salute ecc.

SERIE CORRISPONDENZA
Estremi cronologici: 1949 mar. 7 – 1960 ott. 26
Consistenza: n. 1 busta
Descrizione: La serie consiste nei carteggi intercorsi tra la sig.aCattina Regazzoni, i suoi eredi, nonchè le Madri generali e la S. Congregazione dei Religiosi.

1 ASCG, serie Case, sottoserie Miscellanea, fasc. 1.