Fondo Clinica “S. Lucia” di Savona

Estremi cronologici: 1947 ago. 7 – 1950 apr. 11
Consistenza: n. 1 busta e n. 1 quaderno
Descrizione: Il Fondo contiene la cronaca della comunità che prestava servizio nella clinica “S. Lucia” in Via Paolo Cappa: vi sono riportate notizie sugli spostamenti e avvicendamenti delle tre Suore, sulla vita liturgica e di pietà, nonché le relazioni con la Curia generale. Il registro delle entrate-uscite della fraternità, parte della corrispondenza intrattenuta dalla Superiora con il Delegato pro-monialibus e richieste per l'Oratorio e la Cappella delle suore, insieme alla Convenzione dell'Istituto con la Direzione della clinica. Iniziato nel 1947 il servizio termina nel 1950 preannunciato già nel settembre 1949 da una comunicazione di sr. M. Pia Vernazza, Vicaria generale, che chiede al Direttore, Dr. Panconi, una sistemazione più dignitosa e un ritmo di attività adeguato pena il ritiro delle Suore. Nel precedente ordinamento l’intero Fondo era conservato nella serie Case chiuse in una busta denominata: “Savona. Clinica S. Lucia” insieme a carteggi della Madre generale con il Direttore e con il vescovo di Savona, Mons. Parodi.

SERIE AMMINISTRAZIONE
Estremi cronologici: 1947 ago. 7 - 1950 apr. 11
Consistenza: n. 1 busta
Descrizione: La serie contiene documenti di natura amministrativa insieme a parte della corrispondenza della Superiora.

SERIE CRONACA
Estremi cronologici: 1947 ago. 18 – 1950 apr. 11
Consistenza: n. 1 quaderno
Descrizione: La serie consiste in un quaderno di cronaca in cui sono annotati gli eventi comunitari salienti dall’inizio dell’attività al ritiro delle suore.