Estremi cronologici: post 1889 – 1995 dicembre
Consistenza: nn. 5 buste, nn. 5 volumi, nn. 6 quaderni e nn. 6 registri
Descrizione: Nella serie sono confluiti documenti provenienti da differenti versamenti o da serie risalenti all’ordinamento di Madre Villa, anche non afferenti alla cronaca. Il nucleo più consistente proviene da una scatola denominata: “Cronache. Aperture Case. Registro Superiore e Suore. Formazione Case”, altri fascicoli dalle buste denominate: “Cronache dal 1885 scritte dalle Suore” e “Cronache dal 1885. Varie”. In quest’ultima erano conservate delle brevi relazioni, preparate per accompagnare la presentazione delle Costituzioni del 1902 alla Sacra Congregazione dei Vescovi e Regolari, ora ricollocate nella serie Legislazione. Altri volumi di cronache o “memoriali” (come era consuetudine chiamare questa tipologia documentaria) sono andati a costituire dei veri e propri fondi perché facenti parte gli archivi delle Case da cui le Suore sono state ritirate.