Estremi cronologici: 1896 giu. 9 – 1960 gen. 22
Consistenza: n. 1 busta
Descrizione: La serie è costituita da dichiarazioni di lascito o disposizione testamentarie che venivano a istituire pii legati. Ordinariamente il testatore disponeva che una somma di denaro venisse destinata alla celebrazione di SS. Messe di suffragio o a pie pratiche per un lungo periodo, pertanto l’onere delle celebrazioni stabilite originariamente doveva essere adeguato economicamente ogni anno con riduzioni d’obbligo attraverso rescritti della Curia Arcivescovile di Genova o più spesso della S. Sede per tramite del Cardinale protettore.Nell’Ordinamento Villa la serie era condizionata in una busta denominata: “Donazioni – Legati S.[ante] Messe 1892-1960” contenente nn. 4 fascicoli di carte sciolte. In un recente versamento sono stati inseriti nella serie anche alcuni legati che erano conservati nell’ex sede della Curia provinciale italiana.