Estremi cronologici: 1946 set. 1°– 1957 febbraio
Consistenza: n. 1 busta, nn. 5 filze, nn. 2 volumi e nn. 4 album fotografici
Descrizione: La sottoserie è costituita dalla documentazione delle cosiddette “missioni rurali” iniziate in Patagonia il 6 gennaio 1946 e terminate nel febbraio del 1957 con le suore argentine della Delegazione Americana. Periodicamente (nel 1954 si dice: «nei mesi di gennaio-febbraio») un gruppo di sacerdoti e religiose di diverse Congregazioni, raggiungevano la vasta e montuosa regione della Patagonia, che era popolata da cristiani privi di una stabile cura pastorale. In queste missioni rurali perciò, oltre alla preparazione ai sacramenti iniziatici di Battesimo, Comunione e Cresima, e alla celebrazione eucaristica e penitenziale, le missionarie si dedicavano all'educazione scolastica dei bambini e dei giovani, come anche alla promozione della donna attraverso l'insegnamento del cucito.
Oltre alle cronache (in spagnolo e in traduzione italiana) e alle relazioni, è presente un apparato fotografico di nn. 72 foto b/n che documenta luoghi e persone.